Live Long

LIVE LONG AMBIENTE

Ridurre del 50 % la nostra impronta ambientale entro il 2025

Il nostro obiettivo è quello di ridurre della metà il consumo energetico tra il 2013 e il 2025. Per questo abbiamo creato un programma ambizioso volto a economizzare energie negli anni a venire. Questo programma necessita di azioni sul piano tecnico, organizzativo e comportamentale che coinvolgano tutti i dipartimenti dell’impresa.

Sappiamo che il riscaldamento climatico è una sfida importante, e che dobbiamo affrontarla. Per questo ci siamo impegnati a ridurre la nostra impronta carbonica. Dopo aver analizzato le nostre emissioni di gas a effetto serra nel 2012, abbiamo studiato il nostro consumo energetico, introdotto indicatori della performance energetica, rafforzato i nostri procedimenti di sorveglianza di questi indicatori e formato le nostre équipe. Per strutturare la nostra azione, abbiamo seguito un sistema di riferimento internazionale e ottenuto la certificazione ISO 50001 nell’ottobre 2015.

I nostri obiettivi ambientali per il 2025

Cambiamenti climatici – GES

  • Obiettivo: riduzione del 50% delle emissioni di gas a effetto serra (GES) - 2016: riduzione del 30% raggiunta
  • Obiettivo: riduzione del 30% dei voli aerei - 2016: riduzione del 2% raggiunta

Energia

  • Obiettivo: riduzione del 50% del consumo energetico - 2016: riduzione del 12% raggiunta
  • Obiettivo: 50% di energie rinnovabili - 2016: 69% di energie rinnovabili

Acqua

  • Obiettivo: riduzione del 50% del consumo d’acqua - 2016: riduzione del 37% raggiunta

Rifiuti

  • Obiettivo: riduzione del 50% della produzione dei rifiuti (per tonnellate di prodotto) - 2016: riduzione del 4% raggiunta
  • Obiettivo: valorizzazione del 100% dei rifiuti (salvo rifiuti pericolosi) - 2016: riduzione dell’88% raggiunta

Riduzione degli imballaggi:

  • Diminuzione del peso e dell’impatto di ciascun nuovo imballaggio.
  • Ogni nuovo imballaggio subisce una valutazione ambientale.
  • Ideazione dei prodotti: Il 100% dei prodotti nuovi sono ecocompatibili

 

LE NOSTRE AZIONI NEL 2016

Quest’anno, le azioni che abbiamo attuato per ridurre il consumo energetico ci permetteranno di ridurre la nostra impronta carbonica del 7% rispetto al 2015. Le azioni sono le seguenti:

1. Centralizzazione della distribuzione del freddo nella nostra cioccolateria per migliorare il consumo energetico. Prevediamo una diminuzione del 75% del nostro utilizzo di energia per i prossimi cinque anni.

> Leggi di più

2. Installazione di lampadine LED presso i nostri siti di produzione. Prevediamo una riduzione del 70% del consumo di energia. L’École Valrhona di Tain ha ugualmente adottato le lampadine LED, scelta che permetterà di ridurre il suo consumo di energia per un volume pari a quello consumato da una famiglia media per un anno.

3. Utilizzo di nuovi procedimenti di differenziazione dei rifiuti e di riciclo presso i nostri siti di produzione. Grazie alla disponibilità e all’energia delle nostre équipe, attualmente valorizziamo circa il 90% dei nostri rifiuti. Il nostro nuovo ristorante della Cité du Chocolat si mette altrettanto in gioco: alla fine dei pasti, i clienti del Comptoir Porcelana possono riciclare tutto, dai rifiuti umidi alle bottiglie di vetro passando per i piatti, i coperti e addirittura i bicchieri!

 

“Possiamo affermare che le cose stanno cambiando, e questo conferisce significato al nostro lavoro. È davvero interessante."

Matthieu Iltgen, Responsabile manutenzione

Assistenza

FAQ

Una domanda circa il vostro ordine, il funzionamento del sito web o di una questione tecnica per le vostre ricette?

leggere le nostre risposte

Inviarci una domanda via e-mail

Inviare un messaggio
Caricamento in corso
Fermer